Convertire un MP4 in MP3: ecco come fare!

Capita molto spesso di ritrovarsi a scaricare dei file audio per poi rendersi conto di averlo fatto in formato MP4. Per molti non è un problema, anzi, mentre in altri casi si avverte la necessità di convertire gli MP4 in MP3 per poterli, ad esempio, mettere sul proprio lettore, che legge solo questo formato.

Vediamo, quindi, come fare per procedere con questa trasformazione. Attenzione, sebbene per qualcuno possa sembrare qualcosa di molto complicato, facciamo presente che non lo è e che, anzi, ci vuole veramente poco.

Il primo programma per convertire MP4 in MP3 che consigliamo è Video to Video Converter, una soluzione semplice e gratuita. Si tratta, nello specifico, di un convertitore di file video e audio che risulta essere compatibile con tutte le versioni di Windows. Una delle peculiarità che subito colpisce è che non sono necessarie procedure di installazione, ma basta scaricare il programma Video to Video Converter in versione portable direttamente dal sito ufficiale. Si deve, quindi, cliccare su Download e poi su Click here to download ZIP archive. Dopo averlo fatto, basta aprire il pacchetto zip ed estrarne il contenuto in una cartella, per poi avviare il programma vv.exe.

E’ possibile selezionare l’italiano dal menu a tendina e dopo aver personalizzato il tutto, basta semplicemente andare a trascinare il video MP4 che si vuole convertire in MP3 nella finestra di Video to Video Converter. Per avviare la conversione si deve innanzitutto selezionare la scheda Profili audio—>MP3 audio.

Altro programma molto consigliato, anche perché funziona anche su Mac, è MediaHuman Audio Converter, il cui funzionamento è molto simile a quello del programma di cui sopra. Anche Online Convert è una risorsa utile, specialmente perché è utilizzabile online.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *