Migliori programmi per contabilità

Quando si ha una piccola, media, grande azienda si deve necessariamente venire a contatto con quello che è il mondo dei software contabili. Si tratta di strumenti utilissimi che, sottolineiamo, possono essere usati anche da singoli che vogliono tenere sotto controllo quello che è il bilancio famigliare. Grazie a questo tipo di programmi si può controllare e gestire la contabilità, della propria impresa o della propria casa, nel modo più semplice possibile. Ma vediamo quali sono i migliori programmi per contabilità e, soprattutto, quali sono le caratteristiche più utili e comuni e i costi degli stessi.

Partiamo con il dire che in commercio si trovano moltissimi programmi ideati appositamente per la gestione della contabilità e questi ultimi si possono reperire facilmente anche online. Se si ha conoscenza della partita doppia, usare questo tipo di programmi sarà un gioco da ragazzi, anche perché quasi tutti sono stati sviluppati per essere estremamente user friendly. Quando si acquista un software gestionale, di solito, si acquista un pacchetto completo che, successivamente, può essere aggiornato in base alle innovazioni che devono essere integrate. Ci sono software gestionali ben strutturati e molto utili, come quello Zucchetti, che da anni viene utilizzato da aziende e non solo. Il vantaggio che offre questo programma è l’assistenza disponibile sempre e gestita da operatori molto qualificati.

Si badi bene che si sta parlando di un software molto complesso, strutturato e anche molto costoso, ma per le aziende più grandi è un investimento che potrebbe valere la pena fare. ma ce ne sono molti altri, economici e intuitivi, come quello del Sole 24 Ore. Ma ce ne sono anche di gratuiti. Quali sono i migliori programmi gestionali open source? Impresa Free, La Prima Nota, Fattura Free, Gnu Cash e ancora Bilancio Facile, molto consigliato per il bilancio famigliare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *